Dietro la quinta.

A la fiesta de Chucuito

il soggetto in evidenza
Chucuito is on Collasuyo forty minutes by road from Puno going towards the border of Desaguadero, traversed longitudinally by Collasuyo ignored by tourism it’s home to a feast of the Ascension (15 August) by the pre-Inca traits, as in all the festivities of the Aymara area makes extensive use of confetti and give uns aluto personal use to the family organizer of the festival/ @ Federico Tovoli Photojournalist

Questo tipo di evento mi era familiare, ne avevo viste varie di feste veramente popolari in area andina. Non celebrazioni che si fanno per i turisti, ma si fanno perché è una ricorrenza e va festeggiata. 

Il compito  comunque è quello di scattare finché l’evento, la festa dell’Assunzione, in quel caso, non finisce; la foto con la EFFE maiuscola potrebbe esser li in attesa.

A questo tipo di eventi tutti si salutano con grandi pacche sulle spalle e baci sulla guancia per le donne, c’è un’ufficialità allegra.  Fra gli organizzatori e i responsabili dell’evento c’era una sorta di benedizione, quello mi risultò inaspettato, a base di coriandoli in testa.  In quel momento stava avvenendo in un punto che  dalla mia posizione vedevo con l’effetto contorno luminoso , col teleobiettivo veniva benissimo. 

Anche se poi ne ho inserito un’altro nell’editing, non ho cancellato questo scatto perché il personaggio leggermente sfocato in primo piano mi conduce al punto di attenzione.

L’occhio cerca ordine. Decisamente questo primo piano “sbagliato” è fuorviante, per questo paradossalmente  riesce a mettere il soggetto in evidenza. Fra l’altro volutamente decentrato perché si vedesse la moltitudine.

close
0 0 VOTI
Vota questo post
Avvisami
Avvisami
0 Commenti
VISUALIZZA TUTTI I COMMENTI
0
CI PIACEREBBE UN TUO COMMENTOx
()
x